CRIONEUROMODULAZIONE

CRIONEUROMODULAZIONE2018-05-17T13:08:22+00:00

Project Description

La Crioneuromodulazione, nota anche come crioanalgesia o crioneuroablazione, si basa sulla temporanea interruzione delle funzioni neurali sensoriali di alcune parti del sistema nervoso utilizzando il freddo a circa -78°C. La crioneuromodulazione rappresenta oggi il metodo più innovativo, efficace e sicuro per alleviare il dolore. Si basa sul processo di analgesia, durante il quale i cristalli di ghiaccio creati da un dispositivo di crioneuromodulazione distruggono gli elementi del tessuto nervoso che trasportano informazioni sul dolore. La crioablazione non danneggia in modo permanente le strutture nervose, ecco perché i tessuti nervosi possono rigenerarsi lentamente senza alcun rischio di neurite post-procedurale. Il metodo è sicuro e minimamente invasivo, raccomandato soprattutto quando i mezzi conservativi si dimostrano inefficaci.

Indicazioni per la crioanalgesia:  

  • Dolore postoperatorio acuto da toracotomia
  • Sindromi del dolore facciale (sopra-infra orbitale, occipitale, mentale)
  • Suprascapolare, Ilio-inguinale e altre nevralgie specifiche
  • Sindrome sfaccettata – cervicale, toracica e lombosacrale
  • coccigodinia
  • Neuropatie perineali
  • Arto fantasma
  • Punti trigger
  • Neuromi dolorosi
  • Sindrome del gomito del tennista e sindrome del gomito del golfista
  • Sindrome della spalla dolorosa

Vantaggi della crioanalgesia:

  • Procedura microinvasiva, effetto reversibile
  • Alta efficienza: riduzione del dolore per 6 mesi a 2 anni
  • Diagnostica semplice: fluoroscopia o ecografia
  • Procedura sottocutanea, microinvasiva in anestesia locale
  • Ritorno rapido alle normali attività: nessun ricovero
  • Può essere ripetuto
  • A basso costo
  • Tutta la gamma di sonde a contatto riutilizzabili di varie forme e dimensioni
  • Indolore
  • Piccole incisioni, di solito lascia solo poche cicatrici invece di una cicatrice più grande
  • Meno dissezione del tessuto
  • Meno danni ai muscoli circostanti
  • Perdita di sangue minima e guarigione rapida.

Cryprobe e cryoneedles-S

La più ampia selezione di ​sonde crio, le ​sonde più sottili per la ​crioneuromodulazione disponibili sul mercato globale della gestione del dolore.

Offriamo ​sonde crio ​ sia monouso che multiuso, facili da sterilizzare (vapore, plasma, gas). ​Le sonde sono disponibili con punta acuminata o rotonda .
Le criosonde sono tutte ricoperte di teflon medicale. Ecco perché la stimolazione è possibile solo alla punta della sonda.

Calibro da 21Ga a 14Ga. Cryoneedle angolare, autoclavabile. La comoda impugnatura dei cryoneedles garantisce la sicurezza delle procedure condotte con guida fluoroscopica o USG. Calibro da 24Ga a 16Ga. Crypneedles monouso, sterili, pronti all’uso